Salta al contenuto

 

Consumer Rights

La sezione dove scoprire tutte le novità sulla nuova tutela dei consumatori a livello europeo. Il ruolo dell'Autorità Antitrust

"Consumer Rights" è la campagna di comunicazione e di sensibilizzazione, messa a punto dall'Antitrust e dalla Commissione Europea, che ha l'obiettivo di far conoscere i propri diritti ai consumatori a fronte della nuova direttiva europea sui contratti di acquisto stipulati in Europa - recepita in Italia dal D.L. n. 21/2014.

"Consumer Rights" prende il via dalla consapevolezza che, a fronte delle crescenti opportunità offerte ai consumatori - specialmente i più giovani - grazie alle nuove tecnologie e allo shopping online, occorre adeguare la tutela dei giovani consumatori ai nuovi strumenti e ai nuovi canali utilizzati per effettuare acquisti, contrastando le pratiche commerciali scorrette e promuovendo presso i medesimi giovani consumatori la conoscenza dei propri diritti e degli strumenti di tutela messi a disposizione dall'Autorità Antitrust.

 

ATTENZIONE: Per questo anno scolastico 2017/18, allo scopo di promuovere la cultura della concorrenza e dei diritti dei consumatori, l'Autorità Garante promuove il "PREMIO ANTITRUST 2017" riservato a tutte le scuole secondarie di II grado. 

Cliccando qui è possibile consultare il Bando.

 


 

Scarica il materiale didattico dell'Autorità Antitrust

  • La storia della concorrenza e della tutela dei consumatori;
  • Il D.L. n. 21/2014 sui "Diritti dei consumatori" della Comunità europea;
  • Le pratiche commerciali scorrette a danno dei consumatori;
  • Il Decalogo sui diritti dei consumatori per acquisti online di prodotti e servizi;
  • Le indicazioni per evitare di subire truffe online e indicazioni su come far valere i propri diritti;
  • Dibattito con gli studenti sugli acquisti online - abbigliamento, viaggi, musica, film, app etc.

Per informazioni e chiarimenti: 06/85821842 - 06/85821382 - 06/85821260. Oppure, è possibile inviare una mail alla casella di posta elettronica segreteriarelazioniesterne@agcm.it 

Media (0 Voti)

WWW.EDUSTRADA.IT - LA NUOVA PIATTAFORMA WEB PER L'EDUCAZIONE STRADALE

È on line il portale del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca www.edustrada.it., la nuova piattaforma per l'educazione stradale nelle scuole, una vetrina di buone pratiche, uno spazio interattivo tematico dedicato alla raccolta e allo scambio di contenuti informativi e didattici. Il portale rientra tra le iniziative messe in campo dal Miur, in collaborazione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Mit), sul tema della sicurezza stradale e della prevenzione degli incidenti.

Edustrada.it vuole essere uno strumento operativo per aumentare il coinvolgimento degli studenti e dei docenti. All'interno della piattaforma le scuole avranno a disposizione materiali e progetti didattici, monitoraggio dei dati ed un forum di discussione per approfondire i temi inerenti alla sicurezza stradale, alla prevenzione degli incidenti, al rispetto delle norme di sicurezza, alla mobilità sostenibile. On line anche il piano di educazione stradale elaborato per l'anno scolastico in corso, il 2016/2017, dal Miur di concerto con il Ministero dei Trasporti.

La nuova Piattaforma nazionale sull'Educazione stradale è stata presentata questa mattina al Miur dal Sottosegretario all'Istruzione, Gabriele Toccafondi e dal Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini. Alla conferenza stampa sono intervenuti: Roberto Sgalla, Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato; Umberto Guidoni, Segretario Generale Fondazione Ania per la Sicurezza Stradale; Francesco Tufarelli, Segretario Generale Automobile Club d'Italia.