Salta al contenuto

Cinema

 

Il MIUR promuove percorsi e progetti per lo studio e l'utilizzo del cinema e dell'audiovisivo a scuola, realizza specifici programmi di formazione rivolti agli insegnanti e agli studenti sul tema dell'uso nella didattica del cinema e sostiene le attività laboratoriali delle scuole di ogni ordine e grado.

Buona Visione!

 

Il Piano Nazionale Cinema per la Scuola!

Il Piano Nazionale Cinema per la Scuola, promosso da MIUR e MIBAC, ha previsto la redazione delle Linee Guida per la didattica del linguaggio cinematografico a scuola, un utile strumento per tutti i docenti che intendono avviare attività che prevedono l'uso del cinema e dell'audiovisivo in classe, il lancio di una Piattaforma web attraverso la quale verrà proposto alle istituzioni scolastiche un archivio di film in progressiva costruzione, schede critiche e sinottiche, l'aera news e ogni altro strumento utile per rendere la piattaforma il punto di riferimento nazionale per la didattica del cinema, un Programma nazionale per la formazione dei docenti e diversi strumenti e programmi operativi utili alle istituzioni scolastiche per inserire efficacemente la didattica del cinema all'interno dei percorsi educativi e tesi a sostenere le attività laboratoriali delle scuole di ogni ordine e grado in collaborazione con i professionisti del settore.

Il Piano, ha previsto, inoltre, l'erogazione di 24 milioni di euro per l'a.s. 2017/18 e per l'a.s. 2018/2019 tramite l'emanazione di più bandi rivolti a Enti, Fondazioni, Associazioni e scuole di ogni ordine e grado per consentirgli di realizzare attività laboratoriali, avviare la produzione di corti, spot e lungometraggi, promuovere rassegne e festival.

I Bandi hanno visto la partecipazione di centinaia di istituzioni scolastiche, associazioni di categoria, università ed enti di ricerca, enti pubblici e privati, per un totale di oltre 800 progetti.

Consulta il documento "Spunti didattici per la presentazione dei progetti previsti dal Piano nazionale Cinema per la scuola"

Consulta il Piano Nazionale

Teatro a Scuola

Il 27 marzo festeggiamo il Teatro!



Il 27 marzo in tutto il mondo viene celebrata la Giornata Mondiale del Teatro, lanciata nel 1961 dall'International Theatre Institute e promossa dalle Nazioni Unite e dall'UNESCO.

Ogni anno il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca promuove la Giornata con l'obiettivo di valorizzare le esperienze di teatro in ambito scolastico e di promuovere iniziative e manifestazioni tese a richiamare l'attenzione e l'interesse del pubblico sull'importanza del teatro quale forma artistica di elevato valore sociale ed educativo, nonché quale fattore fondamentale per la diffusione delle tradizioni culturali del nostro Paese.

A tal proposito, tutte le scuole d'Italia, le amministrazioni pubbliche, le associazioni e gli organismi operanti nel settore del teatro sono invitati a promuovere iniziative e manifestazioni in occasione del 27 marzo.

Anche quest'anno il MIUR, in collaborazione con l'International Theatre Institute celebra la Giornata Mondiale del Teatro e il 27 marzo vengono rappresentate e premiate le scuole vincitrici del Concorso nazionale bandito ogni anno "Scrivere il Teatro".

Scarica le Linee Guida 

Media (19 Voti)

Concorso scolastico "Vorrei una legge che¿" - Scopri i vincitori!

Il giorno 3 giugno presso l'Aula di Palazzo Madama si è svolta la cerimonia di premiazione dei 12 progetti vincitori, sviluppati dalle classi quinte di scuola primaria.

L'iniziativa si proponeva di far riflettere sulle tematiche dei diritti e di far cogliere l'importanza delle leggi e del confronto democratico sulla regolamentazione della vita di tutti i giorni. La finalità è quella di avvicinare anche i più piccoli alle Istituzioni e incentivarne il senso civico.

Scopri i progetti vincitori!