Salta al contenuto

Educazione Finanziaria

 

IoStudio può diventare una carta di pagamento: sai cosa significa?

Facciamo chiarezza: Quando IoStudio ti viene consegnata non è attiva come carta di pagamento e non è una carta di credito. Questo significa che non puoi utilizzare subito la carta dello studente IoStudio per fare acquisti. Può diventare una carta prepagata ricaricabile nominativa se deciderai di attivare anche questa funzionalità.

Se decidi di attivarla come carta di pagamento, dovrai prima richiedere online il PIN dalla tua Area Riservata IoStudio e successivamente attivare la Carta in un qualsiasi Ufficio Postale compilando e sottoscrivendo la modulistica dedicata (in caso di studente minorenne, per l'attivazione deve essere presente un genitore).

Una carta prepagata ricaricabile è un borsellino elettronico: può aiutarti a gestire con attenzione i tuoi risparmi ed è molto utile per gli acquisti online e per i viaggi.

Se non sai precisamente cos'è la moneta elettronica, se hai qualche dubbio sulle ricaricabili e comunque prima di fare qualsiasi scelta consultati con la tua famiglia e leggi qui sotto quali sono i vantaggi di una ricaricabile e le cose importanti da sapere.

Per i costi di ricarica, le offerte e le promozioni consulta il Foglio Informativo sulle condizioni di utilizzo della Carta IoStudio-Postepay


 

I VANTAGGI DELLA MONETA ELETTRONICA

  • le carte di pagamento prepagate ricaricabili ti permettono di effettuare pagamenti senza utilizzare denaro contante
  • consentono di acquistare beni e servizi e anche di prelevare contante presso gli sportelli automatici (ATM)
  • se la carta è collegata a un circuito internazionale le operazioni di pagamento e di prelievo possono essere effettuate anche all'estero

N.B. IoStudio-Postepay è collegata al circuito VISA e quindi ti consente operazioni all'estero.

  • gli acquisti e i prelievi sono effettuati nei limiti di una somma pre-depositata che può essere ricostituita attraverso le ricariche
  • non è necessario che tu sia titolare di un conto corrente per ottenere e usare una carta prepagata
  • la ricarica della carta può essere effettuata dal titolare, cioè da te, o da un'altra persona anche a distanza

N.B.: puoi utilizzare IoStudio-Postepay per acquisti online e presso gli esercizi commerciali convenzionati con i circuiti di pagamento riportati sulla carta. Puoi contare quindi non solo sulle offerte dei partner del circuito IoStudio, ma anche su agevolazioni e sconti presso i tanti esercizi commerciali aderenti al circuito BancoPosta.

 


 

COSE IMPORTANTI DA SAPERE

  • generalmente sono previsti dei costi sia per il rilascio sia per l'utilizzo della carta che la società emittente deve indicare in modo trasparente e che vanno considerati con attenzione.

N.B. L'attivazione di IoStudio-Postepay è gratuita. Per i costi di ricarica, le offerte e le promozioni attive consulta questo Portale e il Foglio Informativo sulle condizioni di utilizzo della Carta IoStudio-Postepay.

  • per effettuare un acquisto o un prelievo è necessario il PIN, un codice identificativo personale che serve a garantire che la carta sia usata solo dal suo titolare; pertanto non deve essere comunicato ad altre persone
  • è essenziale custodire con cura il PIN ed evitare di conservarlo assieme alla carta
  • esistono dei limiti massimi annui di caricamento e di prelievo: 2.500 euro è la somma massima che può essere caricata in un anno e 1.000 euro è l'importo massimo che può essere prelevato in un anno

N.B. IoStudio-Postepay è stata pensata per le famiglie e consente la gestione dei tuoi acquisti in sicurezza e trasparenza. Si può consultare in qualsiasi momento il saldo che hai a disposizione e si possono monitorare e tracciare tutte le operazioni che hai effettuato. Per maggiori dettagli consulta: http://postepay.it/Postepay_ioStudio/cosapuoifare.html  

  •  in caso di smarrimento o furto occorre bloccare tempestivamente la carta ([1]); le conseguenze di eventuali utilizzi fraudolenti effettuati prima del blocco saranno limitati a 150 euro ovvero alla somma disponibile sulla carta se inferiore
  • in generale, per scegliere una carta di pagamento è bene valutare le proprie reali necessità di utilizzo e verificare se l'offerta e la diffusione del circuito rispondono alle proprie esigenze di acquisto.


 

([1]) IMPORTANTE: per bloccare la carta IoStudio Postepay in caso di furto o smarrimento è necessario comunicare al numero verde 800.902.122 dall'Italia e al numero 0039.049.2100.149 dall'estero:

  • il Codice di Blocco stampato sul foglio di accompagnamento della Carta dello Studente
  • il PAN finanziario della carta, ossia il codice a 16 cifre stampato sulla carta.

 Se deciderai di attivare la carta ti suggeriamo di custodire con cura il foglio di accompagnamento che riporta anche il PAN.

 


 

PER APPROFONDIRE

Quaderno didattico della Banca d'Italia "La moneta e gli strumenti alternativi al contante", pp. 49 e ss.

Sezione Educazione finanziaria del sito della Banca d'Italia 

 

 

 

Media (12 Voti)

IoStudio e Musei Vaticani: si rinnova la convenzione per il 2019 - scopri tutti i dettagli

IoStudio - la Carta dello Studente e Musei Vaticani di nuovo insieme per le "Aperture Notturne" del venerdì e per visitare il Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo.

"IoStudio - la Carta dello Studente" in collaborazione con i Musei Vaticani presentano la nuova offerta dedicata a tutti gli studenti titolari della Carta, valida per le "Aperture Notturne" ogni venerdì sera dalle ore 19.00 alle ore 23.00 (ultimo ingresso consentito alle ore 21.30) nel corso di tutta la stagione estiva, dal mese di aprile al mese di ottobre.

Grazie alla propria Carta dello Studente IoStudio, gli studenti che intenderanno recarsi in visita presso i Musei Vaticani nel corso delle aperture serali del venerdì avranno la possibilità di accedere alla speciale tariffa di 4€ + 2€ di diritti di prenotazionesenza necessità di prenotare online e con un ingresso dedicato che consentirà allo studente e ai suoi accompagnatori di saltare la fila!

Una ricca rassegna concertistica, inclusa nel biglietto d'ingresso, impreziosirà la speciale esperienza di visita.

Inoltre, gli studenti che si presenteranno all'ingresso del Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo durante tutti i giorni di apertura del 2019, avranno la facoltà di acecedere alla speciale tariffa di 4€.